Comune di San Vero MilisComune di San Vero Milis

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti


Sezioni del sito:


Vai su


Contenuti

Costume tradizionale

Particolare del costume di San Vero Milis

 

Come tutti i paesi della Sardegna anche San Vero Milis ha un suo costume tradizionale usato nei giorni di festa e nelle tradizionali sfilate.

Il costume maschile è caratterizzato da su groppèttu (giubbetto) in stoffa nera, con fiocchetti verdi, che ricopre sa cammìsa (la camicia) in lino bianco, lavorata a mano. Sempre in lino bianco sono is crazzònis (i calzoni) ricoperti da is bràcas (gonnellino nero).

Il costume femminile è formato da molti indumenti di colori seri. Tra essi sa cammìsa (la camicia) finemente lavorata a mano, sulla quale viene indossato s'imbùstu o còssu (busto), anch'esso lavorato a mano. Nei mesi invernali viene aggiunto su zippòni (giubbetto) in stoffa nera e ricamato. La gonna, detta sa gunnèdda de pannu, è in panno nero con balza viola; veniva anche usata sa zinnèlla e chimbi, con disegni stampati, raffiguranti foglie in oro. Sul capo viene usato su scuffiòttu, triangolo di stoffa rossa sul quale vengono annodati i capelli. Sopra viene usato su muncadòri, fazzoletto in seta, su velu, il velo e su pannèddu, grembiule in seta o su muccadòri sprattu, fazzoletto aperto, che dà a chi lo indossa un aspetto quasi monacale.

In entrambi i costumi sono presenti buttònisi, bottoni d'oro o argento.

Le donne portano arraccàdas, orecchini, cannàcas, collane, o cadenàzzas, catene.

Home | URP Elenco siti tematici Privacy Note legali Contatti | URP Elenco siti tematici Privacy Note legali Mappa | URP Elenco siti tematici Privacy Note legali RSS | URP Elenco siti tematici Privacy Note legali Area riservata | URP Elenco siti tematici Privacy Note legali Credits | URP Elenco siti tematici Privacy Note legali ConsulMedia 2011 | URP Elenco siti tematici Privacy Note legali © Comune di San Vero Milis - Tutti i diritti riservati P.Iva: 00068380955

Torna su