Centro di Documentazione della Memoria "Cosimo Orrù"

Ultima modifica 23 febbraio 2022

Il Centro di Documentazione della Memoria è stato istituito nel 2008 con delibera del Consiglio comunale e intitolato alla memoria del giudice sanverese Cosimo Orrù deportato nel campo di concentramento di Flossemburg.

Il Centro si occupa di raccogliere documenti e materiali originali e di realizzare percorsi tematici di lettura e approfondimento multidisciplinare che contribusicano a creare una coscienza critica e scoproe la 
una coscienza critica e scoprire la propria memoria storica.

Nel corso degli anni ha attivato collaborazioni con le scuole, le universitò, l'ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d'Italia) e l'ISSRA (Istituto Sardo per la Storia della resistenza e l'Autonomia).

Presso il Centro sono disponibili in consultazione e  prestito libri di approfondimento, diari e memorie ma anche romanzi e racconti per grandi e ragazzi. 

Vengono organizzate conferenze e incontri pubblici e curati allestimenti di mostre ed eventi incentrati sull’argomento.