Ambiente

Ultima modifica 7 dicembre 2021

Il territorio di San Vero Milis si caratterizza per la varietà degli ambienti, naturali o modificati dall'uomo, e per la facilità con la quale possono essere visitati.

Se percorriamo la strada provinciale che dal paese porta alle borgate marine potremo, senza grande fatica, avere un piacevole quadro della varietà delle forme e dei colori della natura:

  • le campagne utilizzate per l'agricoltura, con i seminativi, gli oliveti e le vigne, bordate da siepi ricche di essenze naturali e piccoli animali
  • il deserto e la pineta di Is arenas con le sue dune di sabbia finissima
  • le zone umide ricche di uccelli, in particolare lo stagno di Sa 'e proccus inserito nella Convenzione di Ramsar per la presenza di molte specie di uccelli, come i fenicotteri. Anche altri stagni, meno conosciuti (come Sa salina manna e Is benas), hanno ricca presenza di uccelli visibili con facilità, con un semplice binocolo
  • Capo mannu, con la sua interessante formazione geologica, formata da un complesso di dune fossili sovrapposte, e la sua vegetazione endemica, che lo rendono unico in Sardegna
  • il mare cristallino delle spiagge di S’anea scoada, Putzu idu, Sa mesa longa creano un paesaggio incantevole
  • le mitiche onde di Capo mannu un autentico paradiso per i surfisti

In evidenza

L'abitato di San Vero Milis
Vai alla Pagina
Fascia costiera alta
Vai alla Pagina
Le dune e la pineta di Is arenas
Vai alla Pagina
Lo stagno di Sa ‘e proccus
Vai alla Pagina